fbpx
Honda svela il nuovo sistema omnidirezionale Honda SENSING 360 per la guida assistita e la sicurezza
Honda svela il nuovo sistema omnidirezionale Honda SENSING 360 per la guida assistita e la sicurezza

Honda svela il nuovo sistema omnidirezionale Honda SENSING 360 per la guida assistita e la sicurezza

Ottobre 13, 2021
0 Comments
Honda svela il nuovo sistema omnidirezionale Honda SENSING 360 per la guida assistita e la sicurezza

TOKYO, Giappone, 13 ottobre 2021 – Honda Motor Co., Ltd. ha svelato oggi il nuovo sistema omnidirezionale Honda SENSING 360 per la guida assistita e la sicurezza che elimina gli angoli ciechi intorno al veicolo e contribuisce a evitare le collisioni riducendo la fatica della guida per il conducente. Ulteriore evoluzione del sistema precedente, Honda SENSING 360 vanta un campo di rilevamento non solo frontale e posteriore, ma anche in senso omnidirezionale intorno all’auto.

L’introduzione di Honda SENSING 360 è prevista a partire dal 2022 nel mercato cinese. A partire dal 2030, Honda estenderà l’applicazione a tutti i modelli in vendita nei mercati principali.

Honda è attivamente impegnata per raggiungere l’obiettivo di una società senza collisioni a beneficio di tutti gli utenti della strada, e questo impegno è rappresentato dallo slogan mondiale “Sicurezza per tutti”; Honda inoltre porta avanti la ricerca e lo sviluppo in materia di tecnologie per la sicurezza, a livello di hardware e software. Fin dalla sua introduzione nel 2014, l’avanzato sistema per la guida assistita e la sicurezza Honda SENSING*1 ha ulteriormente migliorato le sue funzioni e si è esteso ai modelli di produzione di massa su scala mondiale, offrendo ai clienti supporto in una serie di situazioni di guida.

Con Honda SENSING 360*1 nasce il rilevamento a 360°*2, che aggiunge cinque unità radar a onde millimetriche all’anteriore e a ogni angolo dell’auto, oltre alla telecamera monoculare*3 disponibile sull’attuale versione di Honda SENSING. Il campo di rilevamento copre ora gli angoli ciechi intorno all’auto e contribuisce a evitare le collisioni con altri veicoli e pedoni, oltre a ridurre la fatica della guida per il conducente. Per sviluppare Honda SENSING 360, Honda ha sfruttato le conoscenze e il know-how messi a punto nelle attività di ricerca e sviluppo delle tecnologie per la guida automatica di livello 3.

Honda SENSING 360

Honda è impegnata ad azzerare entro il 2050*4 il numero delle vittime di incidenti stradali che coinvolgono moto e auto di sua produzione in tutto il mondo. Facendo leva sui punti di forza esclusivi di un’azienda attiva nei business auto e moto, Honda continuerà a impegnarsi per svolgere un ruolo chiave nel dar vita a una società senza incidenti stradali.

Caratteristiche principali di Honda SENSING 360

  • Avanzamento del sistema di frenata con riduzione di impatto (CMBS)

In caso di svolta a destra o a sinistra a un incrocio stradale, se il sistema rileva altri veicoli o pedoni e riconosce il rischio di una collisione, si attiva il CMBS. Il CMBS di Honda SENSING 360, avanzato rispetto alla versione attuale, vanta un raggio di rilevamento più ampio che si espande dall’anteriore per comprendere tutte le direzioni intorno all’auto. Ciò permette al sistema di assistere il guidatore nell’evitare e nel mitigare una collisione con un altro veicolo o un pedone che attraversa l’incrocio nello stesso istante provenendo da direzioni diverse.

Honda SENSING 360
Honda SENSING 360

  • Avviso del traffico in avvicinamento a un incrocio

Quando il veicolo avanza a bassa velocità o riparte da fermo a un incrocio stradale, il sistema informa il guidatore sui veicoli in avvicinamento che provengono da una direzione laterale o frontale. Se il sistema riconosce il rischio di una collisione con un altro veicolo, attiva segnali sonori e visivi sul quadro comandi per avvisare il guidatore sollecitando un intervento da parte sua.

Honda SENSING 360

  • Mitigazione dell’impatto al cambio di corsia

Durante un cambio di corsia, il sistema aiuta a evitare la collisione con un veicolo che sopraggiunge da dietro. Quando il sistema riconosce il rischio di una collisione con un veicolo in avvicinamento nell’angolo cieco al posteriore, attiva segnali sonori e visivi sul quadro comandi per avvisare il guidatore assistendolo nella manovra.

Honda SENSING 360

  • Assistenza attiva al cambio di corsia*5

Durante la guida su una strada a scorrimento veloce con le funzioni Adaptive Cruise Control (ACC), Low-Speed Follow e Lane Keeping Assist System (LKAS) attive, se si verificano determinate condizioni, quando il guidatore aziona l’indicatore di direzione*6 il sistema lo assisterà con lo sterzo nel cambio di corsia.

Honda SENSING 360

  • Assistenza in curva a velocità sostenuta

Con la funzione ACC attiva, il sistema regola la velocità dell’auto in curva su una strada a scorrimento veloce. Usando una telecamera frontale, il sistema rileva il grado della curva prima di raggiungerla assistendo il guidatore a completarla senza difficoltà.

Honda SENSING 360

*1 Le singole funzioni di Honda SENSING e Honda SENSING 360 hanno capacità limitate (ad es., di ricognizione e controllo). È importante non sopravvalutarle e guidare con prudenza mantenendo la giusta postura e prestando sempre attenzione all’ambiente circostante.

*2 La funzione di rilevamento di Honda SENSING 360 ha capacità limitate. Il rilevamento a 360° richiede sempre la conferma visiva del guidatore.

*3 A seconda dei modelli e del periodo di vendita, alcuni sistemi Honda SENSING non sono dotati di telecamera monoculare.

*4 L’obiettivo Honda in termini di sicurezza per il 2050 è stato annunciato alla conferenza stampa di inaugurazione del CEO tenuta il 23 aprile 2021 a livello mondiale. https://global.honda/newsroom/news/2021/c210423eng.html?from=topcopy

*5 La funzione di Assistenza attiva al cambio corsia non è progettata per assistere la manovra di cambio corsia in tutte le situazioni.

*6 Il guidatore deve confermare che l’area circostante, compresa la corsia nella quale si vuole immettere, è sicura prima di azionare l’indicatore di direzione e quindi attivare la funzione di Assistenza attiva al cambio corsia.